Il gioco: aspetti cognitivi e sociali

Inizio
26 Set 2022
Scadenza
24 Set 2022

Numerose ricerche in ambito scientifico confermano quanto già identificato da Martin nel 1982, ovvero che esistono delle tappe fondamentali per l’apprendimento delle capacità coordinative e condizionali. Comprendere che queste fasi corrispondono a dei momenti cardine di ristrutturazione del sistema nervoso centrale, permette di realizzare una pianificazione efficace degli interventi. Nei primi anni di vita il SNC del bambino cresce in maniera esponenziale per volume, grazie ad un incremento del numero di neuroni, ma solo in un secondo momento si avvia la formazione di nuove sinapsi. La carenza di stimoli motori adeguati riduce la possibilità di sviluppare nuove connessioni tra le aree cerebrali deputate al movimento, limitando l’acquisizione di competenze e abilità fondamentali anche a livello cognitivo. In tal senso il gioco, inteso come un insieme di pattern motori liberi, gioca un ruolo determinante sia per l’apprendimento tecnico sia nell’accelerare i processi di risoluzione dei problemi. Durante il Seminario verranno forniti degli strumenti metodologici sia teorici sia pratici per permettere ai partecipanti di pianificare, attraverso il gioco, interventi adatti e adattabili alle necessità di apprendimento dei bambini.

ARGOMENTI AFFRONTATI
- Il gioco-fiaba come laboratorio didattico esperienziale.
- Dal gioco all’apprendimento tecnico-tattico.
- Lo sviluppo delle abilità psico-sociali attraverso il gioco.
- Il gioco come strumento inclusivo.

Visualizza il programma

DESTINATARI
Il Seminario è rivolto agli allenatori, a tutti i componenti dello staff tecnico, a insegnanti, a studenti e laureati in Scienze Motorie e diplomati ISEF.

QUANDO
26 settembre

DOVE
Scuola dello Sport, Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti, Largo Giulio Onesti 1

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
€ 100 + € 2 (bollo amministrativo)

SCONTI E CONVENZIONI
€ 90 + € 2 (bollo amministrativo): Community SdS.
€ 80 + € 2 (bollo amministrativo): Titolari della Carta Giovani.
€ 50: Tecnici presentati dalle FSN/DSA/EPS e Sport in Uniforme, Docenti delle Scuola Regionali, Società Sportive iscritte al Registro CONI, titolari del coupon Informagiovani del Comune di Roma, Scienze Motorie e diplomati ISEF

CREDITI FORMATIVI
Al termine del Seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Secondo quanto previsto dalle linee guida dello SNaQ in merito alla Formazione Permanente, la Scuola dello Sport riconosce al Seminario dei Crediti Formativi che saranno quantificati da ciascuna Federazione di appartenenza.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Le domande di iscrizione dovranno pervenire entro sabato 24 settembre. Dopo aver effettuato la registrazione sul sito della Scuola dello Sport, compilare il modulo online presente all’interno della scheda del Seminario. Compilato il modulo si riceve una e-mail di conferma con i dati per effettuare il bonifico. L’iscrizione si riterrà completata con l’invio a sds_catalogo@sportesalute.eu della copia del bonifico e, per usufruire delle agevolazioni previste, della segnalazione da parte delle organizzazioni sportive di appartenenza (FSN, DSA, EPS, Sport in Uniforme, Scuole Regionali dello Sport) o copia del certificato di iscrizione universitaria o di Laurea.

Il Seminario si terrà al raggiungimento di un numero congruo di partecipanti

INFORMAZIONI
Tel: 06/3272.9110/9114
E-mail: sds_catalogo@sportesalute.eu